fbpx

Perché scegliere una casa di nuova costruzione?

Una casa costruita su misura e gusto dei suoi proprietari: gli immobili di nuova costruzione rispecchiano proprio questo desiderio di molte persone che, muovendosi per cercare una nuova casa da acquistare, faticano a trovare quella giusta.

Da una parte, costruire una casa nuova completamente da zero riserva il grande vantaggio di scegliere in maniera autonoma la disposizione degli spazi, il numero di stanze, i colori e i materiali per alcune parti dell’immobile, come gli infissi o le porte ad esempio.

Dall’altra parte, le nuove case hanno bisogno di più tempo per essere realizzate: sono progetti cantieristici che richiedono diversi mesi per arrivare al termine del lavoro.

E la spesa economica prevede un budget più alto rispetto a una casa già costruita e abitata, con lo svantaggio, però, di doversi adattare alla casa e non viceversa, e di doversi spesso accontentare di una situazione non perfettamente in linea con le proprie esigenze.

Quando conviene allora optare per comprare una casa di nuova costruzione, anziché scegliere un appartamento o una villa già edificata? Vediamo di seguito i maggiori vantaggi che derivano dalla compravendita di un immobile di nuova realizzazione.

Acquisto casa nuova costruzione: i vantaggi

I punti forti delle case di nuova costruzione sono sicuramente la personalizzazione e il controllo sui materiali utilizzati per l’attività edile.

Dato un lotto di terreno, più o meno grande, chi acquista un immobile da costruire può scegliere le dimensioni delle stanze, la divisione della casa, il lato più esposto al sole, la posizione degli allacci fognari ed elettrici, la chiusura top, la disposizione degli spazi esterni.

In altre parole, seguendo i consigli degli architetti e dell’impresa edile che andrà a eseguire i lavori, può davvero disegnare la propria casa come meglio preferisce.

Proprio per questo, nella costruzione di una casa ex novo è più facile selezionare i materiali che permettono sia una resa estetica migliore, sia una coibentazione e una protezione dall’esterno che condurrà ad un consistente futuro risparmio energetico.

Ciò è difficile da ottenere nelle case già costruite e un po’ datate: si possono cambiare gli infissi, al massimo, ma non si può agire più di tanto sulla parte già edificata dell’immobile.

Inoltre le case già esistenti hanno dei muri portanti che non è possibile spostare o rimuovere: ci si deve adattare alla disposizione attuale, e le opere di ristrutturazione potrebbero risultare limitate e costose.

Nelle case di nuova costruzione è inoltre possibile installare sin da subito tutti i nuovi sistemi tecnologici di comfort abitativo, quali ad esempio:

  • il riscaldamento a pavimento, che prevede la messa in posa della tubatura sotto il pavimento stesso;
  • sistemi di isolamento acustico, come le finestre e le porte antirumore o l’anticalpestio;
  • elementi di domotica per rendere la casa SMART e moderna, controllando prese, tapparelle, elettrodomestici e sound system casalinghi;
  • apparecchi efficienti da un punto di vista energetico, quali pannelli fotovoltaici, caldaie, termosolari di classe A o superiore.

L’unico “difetto” delle case di nuova costruzione è quello che abbiamo anticipato all’inizio dell’articolo, ossia il fattore tempo.

Chi ha urgenza di cambiare casa e prevede un trasloco in breve periodo, non può effettivamente considerare una casa di nuova costruzione come una soluzione possibile.

A meno che, come spesso accade, il progetto di erigere una casa o un palazzo di nuova costruzione sia già avviato da tempo: la struttura della casa già è in piedi e servono soltanto quei lavori di rifinitura che comprendono la divisione in stanze e l’installazione di infissi e porte.

In questo secondo caso, basta qualche mese di lavoro da parte dell’impresa edile per dare le chiavi di casa in mano ai nuovi proprietari.

A Parco Pelorias, nella zona nord di Messina, precisamente a Ganzirri, ville e villette di nuova costruzione possono essere consegnare in un arco di tempo variabile da 12 a 18 mesi, che possono ridursi a 5 qualora la costruzione sia già in stato di rustico avanzato.

E’ possibile sfruttare l’attesa in maniera proficua: ci si può organizzare per il reperimento dei fondi necessari durante le varie fasi della compravendita, ad esaminare il progetto per renderlo coerente con le proprie aspettative ed esigenze specifiche coinvolgendo le figure necessarie (geometra, architetto…), alla scelta e all’ordine degli arredi e, qualora sia il caso alla vendita del vecchio immobile.

Costi acquisto casa nuova costruzione

Andiamo ora a vedere nel dettaglio quali sono i costi da sostenere e prevedere per l’acquisto casa dal costruttore, oltre al prezzo di vendita pattuito per la realizzazione dell’immobile:

  • IVA: l’imposta sull’IVA varia dal 4%, se si tratta di prima casa, al 10% per le seconde case di nuova costruzione;
  • imposta catastale dal valore di 200 euro;
  • imposta ipotecaria dal valore di 200 euro;
  • imposta di registro dal valore di 200 euro;
  • spese notarili;
  • costi per il pre-rogito, documento di tutela dell’acquisto autenticato dal notaio, su cui va pagata un’imposta di bollo da 155 euro.

Tutele acquisto casa nuova costruzione

In conclusione, vediamo quali sono gli strumenti di tutela messi a disposizione del compratore che acquista casa direttamente dal costruttore. Di sicuro è bene informarsi a fondo sulle referenze dell’impresa di costruzione e di chi dirige i lavori, per essere certi di non andare incontro a spiacevoli sorprese.

A ulteriore difesa dell’acquirente sono disponibili delle misure cautelative sotto forma di:

  • fideiussione da parte del costruttore, a garanzia di tutte le somme che vengono versate fino al rogito che trasferisce definitivamente la proprietà dell’immobile;
  • diritto di prelazione in caso di vendita dell’immobile all’asta dopo l’accordo fissato;
  • garanzia della durata di dieci anni, rilasciata dal costruttore, sulla costruzione stessa.

Quest’ultima si estende a difetti strutturali causati proprio da un cattivo lavoro da parte dell’impresa edile.

Case nuova costruzione Messina

Se sei alla ricerca di una prima casa o una seconda casa di nuova costruzione nei dintorni di Messina, la nostra società, Mari Immobiliare del Gruppo Mangano, sta realizzando un complesso residenziale di ville singole e villette bifamiliari o a schiera a Ganzirri, con case di nuova costruzione di diversa tipologia e metratura.

Contattaci per avere più informazioni sul progetto Parco Pelorias.

Ricevila subito e gratis

Scarica la Guida all'Acquisto Casa

Lasciaci l’indirizzo email al quale vuoi ricevere gratuitamente la Guida in formato PDF.